Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più

Buono

Per la nostra terra e per lasciare alle nuove generazioni un mondo migliore abbiamo deciso di sostituire le plastiche tradizionali con innovative plastiche verdi, biodegradabili e amiche dell’ambiente...

Sebbene la vita moderna sarebbe difficile da immaginare senza la plastica, gli oggetti composti da questo prodotto chimico hanno anche un lato oscuro, dovuto in parte proprio alla caratteristica che li rende tanto desiderabili : la loro durata nel tempo.

“Siamo ad un punto critico e non possiamo continuare nel modo in cui tutto il mondo sta procedendo. Se saremo intelligenti, inizieremo a cercare materiali sostitutivi, per evitare questo grave errore: usare un oggetto per un minuto e lasciarlo sulla Terra per 10.000 anni.” [Rolf Halden, Ann. Rev. on Public Health]

Numerosi studi fanno luce sui gravi effetti che un uso poco regolamentato della plastica ha sul nostro ambiente. Aree di spazzatura galleggiante, alcune larghe come l’intera Italia, sono ad esempio presenti nei nostri mari e contengono una grossa percentuale di plastica non degradabile.

Uccelli marini e pesci sono sempre più le vittime di questo fenomeno, in quanto i processi di degradazione non sono adeguati a eliminare questi rifiuti resistenti al tempo e agli agenti atmosferici.

La reale dimensione del peso che i rifiuti plastici sono per la società sta solo ora iniziando ad essere compresa.
Articoli presenti ovunque come bottiglie di plastica, tamponi per le orecchie in PVC o involucri di pacchetti di sigarette, sono esempi di prodotti usati tipicamente per pochi secondi o al massimo per un minuto, e che rimangono indisturbati nell’ambiente senza degradarsi per moltissimo tempo.

La salvaguardia del nostro ambiente è quindi uno dei maggiori vantaggi legati a una sostituzione quanto più rapida possibile della plastica tradizionale con nuovi materiali bioplastici, biodegradabili e compostabili.